Home > Archivio Eventi > La nuova legge sull’obbligo vaccinale: vantaggi e problematiche

La nuova legge sull’obbligo vaccinale: vantaggi e problematiche

Pubblicato il venerdì 23 Marzo 2018 Inizia venerdì 23 Marzo 2018 alle 08:30
Finisce venerdì 23 Marzo 2018 alle 23:59

L’evento costituisce un momento di formazione e confronto rivolto agli operatori sanitari convolti nell’attività di prevenzione delle malattie infettive.

E’ stato organizzato in questa fase di applicazione della legge sul obbligo vaccinale (legge 119/2017) il cui adempimento a livello delle Aziende ULSS ha comportato, oltre all’attività routinaria di offerta attiva delle vaccinazioni previste da calendario regionale, la continua attività di reinvito ai genitori dei minori non in regola con le vaccinazioni per un colloquio informativo e il recupero delle vaccinazioni mancanti.

L’evento si prefigge di aumentare le conoscenze e le competenze degli operatori relativamente all’approccio al genitore “esitante”, e alla gestione di controindicazioni e reazioni avverse alle vaccinazioni. Durante il corso verranno affrontate anche tematiche quali l’applicazione a livello regionale della legge 119/2017 e l’organizzazione dei servizi vaccinali.

Documentazione

Locandina

Interventi

La nuova indagine sui determinati del rifiuto vaccinale della Regione Veneto: risultati alla luce della legge 119/2017
Antonio Ferro, Dipartimento di Prevenzione, Azienda ULSS 6 Euganea, Padova - intervento (pdf 4Mb)

Gestire la relazione con i genitori esitanti o difficili
Luca Pezzullo - intervento (pdf 1,6Mb)

Applicazione della Legge 119/2017 in Veneto: A che punto siamo?
Giuseppina Napoletano, Unità Organizzativa Prevenzione e Sanità pubblica - intervento (pdf 1,3Mb)

Standard fabbisogno del personale per le attività vaccinali
Michele Tonon, Azienda ULSS 6 Euganea - intervento (pdf 3,4Mb)

Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito
pin CORONAVIRUS

Ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020
Regione Veneto. Ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020. Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19
Aggiornamenti nella pagina sull'infezione da coronavirus