INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA

Meningite

La meningite. Da cosa è causata, modalità di trasmissione, quali sono i sintomi, vaccini, incidenza dei casi in Italia e nel Veneto


MENINGITE: NO ALLARMISMI, SEGUIRE LE INDICAZIONI SANITARIE

Nel corso del 2016, con un andamento crescente, è salita la preoccupazione nei confronti della meningite e in particolare quella causata dal germe Neisseria Meningitidis (meningococco) soprattutto di tipo C, a seguito dei casi di questa malattia registrati soprattutto nella Regione Toscana e ampiamente riportati dai quotidiani.

Conseguentemente le strutture dell’Azienda ULSS 9 Scaligera sono state fortemente impegnate nel rispondere alle richieste di coloro che volevano e vogliono sottoporsi a vaccinazione contro il meningococco, sia A,C,W,Y che di tipo B.

I vaccini disponibili, presso l’Azienda ULSS 9 Scaligera, per i vari ceppi di meningococco, sono due: uno contro il meningococco B e uno tetravalente contro i ceppi di meningococco A,C,W,Y.
Indicazioni, offerta vaccinale (.pdf) 0,2 Mb


Meningite: cosa c'è da sapere

Opuscolo a cura di: Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità (ISS) e Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) sulle dieci cose da sapere sulla meningite in Italia, soprattutto sulla forma più aggressiva, quella di natura batterica, e sulle vaccinazioni disponibili per prevenirla.
Opuscolo


COS'È LA MENINGITE

La meningite è una malattia infettiva. Provoca un’infiammazione delle membrane che avvolgono il cervello e il midollo spinale (le meningi).

I microorganismi che possono causare questa infezione sono molti: virus, batteri o funghi. Le forme virali sono quelle più comuni, solitamente non hanno conseguenze gravi e si risolvono nell'arco di una decina di giorni.

Le forme batteriche sono più rare ma estremamente più gravi: infatti possono dare sequele permanenti o avere conseguenze letali. Per maggiori informazioni consulta le domande frequenti (link interno)

Ultimo aggiornamento: 06/12/2018
Condividi questa pagina: